BeeAnKee

Imbucati – Alan Bianchi (aka) BeeAnKee

“Imbucati ” , 2770 anni e Roma ha vinto su tutto, le restano da sconfiggere le buche, nemiche di ultima generazione. Sotto strati di asfalto si aprono buche, buchette, voragini, tubature a cielo aperto per lavori in corso: alle buche sembra non esserci fine; l’artista…

“BABEL” – Alan Bianchi (aka BeeAnKee)

L’idea di una forma che tende verso l’alto, una spirale che gira su se stessa unita nel movimento da una gabbia metallica che come un’armatura la protegge e sorregge. Babel è un corpo ferito di un guerriero, le cui cicatrici sono le innumerevoli cuciture di…

“BRAIN JAM (ovvero), questo è quello che accade quanto penso troppo” – BeeAnKee

Tanti piccoli frammenti di fil di ferro racchiusi in un barattolo come tanti pensieri che si accavallano; misteriosi incastri che convivono nella trasparenza del vetro. Al centro vi è l’origine dell’idea, la luce nascosta che cerca in quel groviglio elucubrante una via di fuga.

“Spiral” – BeeAnKee

Tubo in rame ritorto, filo di ferro intrecciato, creta sintetica, materiali di riciclo vari. Cavo elettrico in tela intrecciata e regolatore di intensità. H 116 cm – Base L. max 46 cm ca.