Arredamento d’Interni

“BRAIN JAM (ovvero), questo è quello che accade quanto penso troppo” – Alan Bianchi (pc 1 of 1)

Tanti piccoli frammenti di fil di ferro racchiusi in un barattolo come tanti pensieri che si accavallano; misteriosi incastri che convivono nella trasparenza del vetro. Al centro vi è l’origine dell’idea, la luce nascosta che cerca in quel groviglio elucubrante una via di fuga.