“MARE E TERRA “ – Daniela Verduci  By

“MARE E TERRA “ – Daniela Verduci

“Il mare non ha paese nemmen lui, ed è di tutti quelli che lo stanno ad ascoltare, di qua e di là dove nasce e muore il sole.”(G.Verga)

Una Sicilia che odora di mare e di terra; un mare che appartiene a chi sa farne poesia, a chi lo rispetta, a chi lo racconta , libero da confini, luogo di incontri e di addii; elemento insostituibile e crogiolo di vita.
Nelle opere di Daniela Verduci la sua terra è messaggera di tradizione ed allegria; nei colori c’è la passione, nelle immagini un amore radicato che profuma di casa, come la “Trinacria” , e “Ii due amanti”, simboli entrambi di un forte senso di appartenenza e di carnalità.
Branchi di pesci affollano le tele come pezzi di mare , acquari senza pareti, sardine senza barattoli.
Mentre i pescatori sono lontani , l’artista guarda le sue creature e ricordandole le ritrae libere di nuotare nel suo spazio creativo dove tutto ha un suo ordine ed eleganza.

  • Rossano

    Daniela, con i suoi pesci colorati, ci ammalia e ci affascina ad ogni mostra. Ci tiene col naso all’insù attirandoci proprio come in un acquario senza vetro. Ci emoziona ogni volta come bambini. Ed ogni volta è uno spettacolo nuovo !!!