“UN DIAVOLO PER CAPELLO” – Maria Campos  By

“UN DIAVOLO PER CAPELLO” – Maria Campos

Statuine assemblate con sassi e fil di ferro; le chiome elettrizzate da un’energica laboriosità che l’artista trasmette alle sue donne senza volto come un vento forte tra i capelli.
Figure dal sapore etnico-votivo che esprimono l’impeto e l’indomabilità femminile proprio attraverso le loro acconciature selvagge e intricate.
Il loro modo di mostrarsi racchiude la forza degli elementi con cui sono fatte: la durezza della pietra e la malleabilità del ferro, i punti fermi e l’imprevedibilità, la stabilità e l’incertezza.
Una creatività che diverte nella sua semplicità.