alan

Imbucati – Alan Bianchi (aka) BeeAnKee

“Imbucati ” , 2770 anni e Roma ha vinto su tutto, le restano da sconfiggere le buche, nemiche di ultima generazione. Sotto strati di asfalto si aprono buche, buchette, voragini, tubature a cielo aperto per lavori in corso: alle buche sembra non esserci fine; l’artista…

“Heart Chronicles” – BeeAnKee

“Come una candela ne accende un’altra e così si trovano accese migliaia di candele, così un cuore ne accende un altro e così si accendono migliaia di cuori.”(Lev Tolstoj) Non è la solita scusa per parlare d’amore, questo cuore ha una missione che guarda lontano….

“E’ stato un albero“ – Alan Bianchi

“Vedo ovunque nella natura, ad esempio negli alberi, capacità d’espressione e, per così dire, un’anima.”(Vincent Van Gogh) Dall’amore per la natura, e di quello che in natura è possibile recuperare, nasce una nuova opera di assemblaggio di Alan Bianchi. Il legno è per l’artista un…

“INVISIBLE” – Alan Bianchi

“Lo straniero arrivò ai primi di febbraio, in una giornata gelida …, Era imbacuccato dalla testa ai piedi …, L’unica cosa visibile era la punta lucida del suo naso.” (dal libro “L’uomo Invisibile” di Herbert George Wells) Una forma che ha in sé altre forme;…

“BRAIN JAM (ovvero), questo è quello che accade quanto penso troppo” – BeeAnKee

Tanti piccoli frammenti di fil di ferro racchiusi in un barattolo come tanti pensieri che si accavallano; misteriosi incastri che convivono nella trasparenza del vetro. Al centro vi è l’origine dell’idea, la luce nascosta che cerca in quel groviglio elucubrante una via di fuga.